Tag: seconda guerra mondiale

Arabi_Benito Mussolini a Tripoli mentre innalza la spada dell'Islam tra civili e militari arabi_parabellumhistory
Militaria

Gli arabi nell’esercito di Mussolini

L’Italia e la Germania appoggiarono per anni il nazionalismo arabo, allo scopo di indebolire il potere dei britannici in Medio Oriente. Il Gran Mufti di Gerusalemme Al-Husseini appoggiò pubblicamente la causa delle nazioni dell’Asse e il 10 ottobre del 1941 si recò a Roma dove incontrò Mussolini. Successivamente visitò Berlino

Scopri di più »
Militaria

La legione straniera del Duce

La storia delle truppe tedesche inquadrate nel Regio Esercito. Il primo settembre 1939 la Germania invade la Polonia dando il via a quella serie di eventi che portò il mondo al secondo conflitto globale. Questo evento in realtà colse di sorpresa ben poche persone, la situazione diplomatica tra i due

Scopri di più »
Storia

Il processo di Verona e la fucilazione di Galeazzo Ciano

Settantanove anni fa, l’11 gennaio 1944, Galeazzo Ciano, ex ministro degli Esteri e marito di Edda, la figlia prediletta di Mussolini, venne fucilato dai nazifascisti a Verona per aver votato contro il duce nella seduta del Gran consiglio del fascismo del 25 luglio del ’43.  Il 24 aprile del 1930

Scopri di più »
Storia

Giovanni Guareschi e l’ultimo Capodanno nei lager tedeschi

Dopo l’8 settembre il trentacinquenne tenente d’Artiglieria Giovanni Guareschi fu catturato dai tedeschi e spedito nei campi di concentramento nazisti, nei quali rimase prigioniero fino alla fine della guerra. In questo racconto, l’ultimo Capodanno del futuro autore di Don Camillo e Peppone nelle fredde baracche del lager di Sandbostel. La

Scopri di più »
Storia

Mussolini e la dichiarazione di guerra agli Stati Uniti d’America

Ottantuno anni fa, l’11 dicembre 1941, Benito Mussolini dal balcone di Piazza Venezia annunciava l’entrata in guerra dell’Italia contro gli Stati Uniti: “Le potenze del Patto di acciaio, l’Italia fascista e la Germania nazionalsocialista, sempre più strettamente unite, scendono oggi a lato dell’eroico Giappone contro gli Stati Uniti d’America”. Il

Scopri di più »
Storia

La verità e lo storico

Il diverso valore dei soldati durante le guerre. Lo sconcertante approccio che contraddistingue numerosi giornalisti e perfino qualche storico, diciamo così, tangenziale, alla questione storiografica della quintessenza degli “Arditi”e dell’arditismo, nella sua formidabile valenza metaforica, adesso a bocce ferme, ci permette di affrontare una questione riguardante il metodo e la

Scopri di più »
Militaria

I “Lupi di Toscana” nella Seconda guerra mondiale

Storia della Divisione del Regio Esercito costituita nel 1938, due anni prima dell’entrata in guerra dell’Italia a fianco della Germania nazista. Nel corso della Prima guerra mondiale, grazie alle eroiche imprese compiute sul Monte Melino, a Dosso Fajti, sul Sabotino, e alle foci del Timavo, i fanti della Brigata “Toscana”

Scopri di più »
Militaria

La prima battaglia della Sirte

Uno scontro molto breve della guerra navale nel Mediterraneo ma molto importante nel quadro strategico del teatro. Contesto strategico Nel novembre 1941, sul fronte nordafricano, i britannici scatenarono l’Operazione Crusader, un attacco mirato a rompere l’accerchiamento di Tobruk e a distruggere le forze corazzate italo-tedesche schierate in Cirenaica. I rifornimenti

Scopri di più »
Storia

Leo Longanesi, un fascista dell’Ottocento

Sessantacinque anni fa, il 27 settembre 1957, Leo Longanesi moriva improvvisamente per un infarto mentre si trovava nel suo tavolo da lavoro. Fece in tempo a dire: “Proprio come desideravo, rapidamente e tra le mie vecchie cose”.  Era il millenovecentoventisette. Su «L’Assalto» di Bologna, diretto dal fascistissimo Giorgio Pini, venne

Scopri di più »
Accade Oggi

Il massacro di Boves

L’eccidio Settantanove anni fa, il 19 settembre 1943, nella cittadina montana di Boves, in provincia di Cuneo, i nazisti compirono uno dei primi massacri civili in Italia dopo l’armistizio dell’8 settembre. Dopo che i partigiani della zona avevano ucciso un soldato tedesco durante un conflitto a fuoco, le SS incendiarono

Scopri di più »