Categoria: Storia

Siena_I senesi demoliscono la fortezza degli spagnoli. Tavoletta di Biccherna - Archivio di Stato di Siena_Parabellumhistory
Storia

La cacciata degli spagnoli da Siena

Nella prima metà del secolo XVI, Siena, assieme a Lucca, Venezia e a San Marino, era uno dei pochi stati italiani che aveva ancora istituzioni repubblicane e non era soggetta a un Signore o a un Monarca. Il suo stato comprendeva tutta la parte sud dell’odierna Toscana, grossomodo corrispondente alle

Scopri di più »
Storia

Costantino II, l’ultimo Re di Grecia

Il 10 gennaio 2023, all’età di ottantadue anni, si è spento ad Atene Costantino II, ultimo Re di Grecia, celebrato anche come come Costantino XIII, come continuazione degli imperatori bizantini. Appartenente alla dinastia Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg, era imparentato con la famiglia reale inglese (era cugino sia della Regina Elisabetta II sia del

Scopri di più »
Storia

Il processo di Verona e la fucilazione di Galeazzo Ciano

Settantanove anni fa, l’11 gennaio 1944, Galeazzo Ciano, ex ministro degli Esteri e marito di Edda, la figlia prediletta di Mussolini, venne fucilato dai nazifascisti a Verona per aver votato contro il duce nella seduta del Gran consiglio del fascismo del 25 luglio del ’43.  Il 24 aprile del 1930

Scopri di più »
Storia

La storiografia e i Comuni Basso Medievali

Gli strumenti per studiare uno dei periodi più affascinanti della nostra storia. Certamente per parlare di storia in modo scientifico, secondo le scienze umanistiche, bisogna citare le fonti. Tuttavia la storiografia non è una “materia morta” ma in continua trasformazione. Il dibattito, che si è esteso dalla metà del XIX

Scopri di più »
Storia

La conquista cinese di Taiwan

Taiwan ha fatto parte dei domini cinesi per secoli; e ora, la Cina di Xi Jinping, desidera riportarla sotto il proprio controllo. La riunificazione di Taiwan con la Repubblica Popolare ha assunto oggi un’importanza decisiva nella politica estera cinese, e in definitiva sul modo in cui la leadership di Xi

Scopri di più »
Storia

Giovanni Guareschi e l’ultimo Capodanno nei lager tedeschi

Dopo l’8 settembre il trentacinquenne tenente d’Artiglieria Giovanni Guareschi fu catturato dai tedeschi e spedito nei campi di concentramento nazisti, nei quali rimase prigioniero fino alla fine della guerra. In questo racconto, l’ultimo Capodanno del futuro autore di Don Camillo e Peppone nelle fredde baracche del lager di Sandbostel. La

Scopri di più »
Storia

Ce n’era per tutti: trent’anni da Mani Pulite

Trent’anni fa, l’inchiesta che mise fine alla lunga storia della Prima Repubblica. «Una volta negli Stati Uniti, mentre visitavo il carcere federale di Butner nel North Carolina, chiesi al direttore per che tipo di reati i detenuti fossero stati condannati. Dopo avermi detto che circa la metà aveva riportato condanne

Scopri di più »
Storia

La tregua di Natale

24 dicembre 1914, quando il Natale riuscì a placare il fuoco della Grande Guerra sul fronte occidentale. Le operazioni militari del conflitto della Prima guerra mondiale videro la fulminea avanzata dell’esercito tedesco, il quale dichiarò guerra alla Francia sul fronte occidentale. I tedeschi, seguendo le indicazioni del “Piano Schlieffen”, invasero

Scopri di più »
Storia

Lo scrittore Montanelli, l’editore Longanesi e il libraio Branduani

Nel freddo dicembre del 1952 uscì, per la Longanesi & C., il libro “Rapaci in cortile” di Indro Montanelli. Ma Longanesi, antipatico e ingrato, si disinteressò dell’amico e autore, al quale non diede il tempo di rivedere le bozze e non spedì nemmeno una copia. Allora Montanelli, stizzito con Longanesi, si rivolse a

Scopri di più »
Storia

L’Omicidio di Emanuele Notarbartolo del 1893

Quando l’Italia liberale si accorse dell’esistenza della mafia. All’Italia di oggi viene facile associare la parola mafia al contesto criminale, alla Associazione di tipo mafioso come recita il Codice penale; ma fino a pochi anni fa la stessa esistenza di una associazione mafiosa veniva messa in dubbio, o comunque ne

Scopri di più »