Blog

Aggiornamento_mappa_guerra_russo_ucraina_parabellumhistory
Militaria

Aggiornamento guerra russo-ucraina, dal 29 al 31 gennaio 2023

Come già evidenziato nel nostro precedente aggiornamento guerra, la Russia continua a mantenere l’iniziativa su tutti i fronti. Il comando ucraino non viene molto avvantaggiato nemmeno dalla situazione meteo. In questi giorni il freddo intenso mantiene il terreno ghiacciato e la mobilità corazzata abbastanza attiva. L’assenza totale delle nubi mantiene

Scopri di più »
Siena_I senesi demoliscono la fortezza degli spagnoli. Tavoletta di Biccherna - Archivio di Stato di Siena_Parabellumhistory
Storia

La cacciata degli spagnoli da Siena

Nella prima metà del secolo XVI, Siena, assieme a Lucca, Venezia e a San Marino, era uno dei pochi stati italiani che aveva ancora istituzioni repubblicane e non era soggetta a un Signore o a un Monarca. Il suo stato comprendeva tutta la parte sud dell’odierna Toscana, grossomodo corrispondente alle

Scopri di più »
Aggiornamento_mappa_guerra_russo_ucraina_parabellumhistory
Militaria

Aggiornamento guerra russo-ucraina, dal 26 al 28 gennaio 2023

Dopo tre giorni dal nostro ultimo aggiornamento guerra, abbiamo assistito ad alcune importanti iniziative russe, mentre l’esercito ucraino è impegnato a riorganizzare le proprie riserve. Da Kreminna alla regione di Zaporizhzhya, il comando russo ha effettuato delle importanti iniziative d’assalto per migliorare le proprie posizioni a livello tattico. Questo su

Scopri di più »
Leopard_Il carro armato da combattimento Leopard 2A5_parabellumhistory
Militaria

Il Leopard 2, il carro europeo

Dopo le pressanti richieste di Kiev (e di Washington) la Germania, insieme ad altri paesi della NATO, si appresta a fornire agli ucraini gli MBT (Main Battle Tank) Leopard 2, resta da vedere quale versione verrà inviata. Vediamo come nasce e come viene aggiornato, nel corso degli ultimi 40 anni,

Scopri di più »
Aggiornamento guerra_mappa aggiornamento guerra_parabellumhistory
Militaria

Aggiornamento guerra russo-ucraina, dal 23 al 25 gennaio 2023

Durante le ultime settantadue ore abbiamo assistito ad una stabilizzazione del fronte di Zaporizhzhia e l’iniziativa russa si è spostata su altri centri abitati di maggiore importanza. Per ora la situazione strategica globale in questa regione non è cambiata, ma in caso di successo russo verso Orichiv potremo assistere, come

Scopri di più »
Arabi_Benito Mussolini a Tripoli mentre innalza la spada dell'Islam tra civili e militari arabi_parabellumhistory
Militaria

Gli arabi nell’esercito di Mussolini

L’Italia e la Germania appoggiarono per anni il nazionalismo arabo, allo scopo di indebolire il potere dei britannici in Medio Oriente. Il Gran Mufti di Gerusalemme Al-Husseini appoggiò pubblicamente la causa delle nazioni dell’Asse e il 10 ottobre del 1941 si recò a Roma dove incontrò Mussolini. Successivamente visitò Berlino

Scopri di più »
Militaria

Aggiornamento guerra russo-ucraina, dal 19 al 22 gennaio 2023

Durante le ultime settimane stiamo assistendo a un rapido cambio di iniziativa da parte russa. In questo aggiornamento guerra russo-ucraina vedremo che su tutti i fronti il comando ucraino è costretto ad adottare una strategia puramente difensiva e a sfruttare al massimo gli ostacoli naturali e le fortificazioni preparate per

Scopri di più »
L'Oceania ripresa dal satellite_Pacifico_Parabellumhistory
Geopolitica

La “corsa al Pacifico”: gli atolli al centro della sfida geopolitica tra Cina e Stati Uniti

L’importanza strategica degli atolli e degli isolotti dell’Oceania settentrionale, specialmente come possibili punti d’appoggio militari delle Marine dei due Paesi. Nello studio dello scontro geopolitico nel Pacifico tra Cina e Stati Uniti, molto spesso ci si concentra quasi unicamente sugli specchi d’acqua più occidentali, sottovalutando l’importanza strategica centrale di tutti

Scopri di più »
Militaria

Aggiornamento guerra russo-ucraina, dal 17 al 19 gennaio 2023

Le novità dai fronti di Kreminna, Soledar, Bahmut Sud e altri. Fronte di Kreminna Durante questi tre giorni il fronte di Kreminna si è stabilizzato tra le foreste attorno alla città. Dopo gli ultimi successi russi a Soledar, abbiamo osservato una netta diminuzione dell’iniziativa ucraina su questo fronte. Questo potrebbe

Scopri di più »